“Gli eroi sono sempre immortali agli occhi di chi in essi crede. 
E’ così i ragazzi crederanno che il Torino non è morto, è soltanto in trasferta” Indro Montanelli
Nella giornata del 4 maggio 2019 sono stati tre gli eventi importanti
Il primo si è tenuto al Cimitero Monumentale con la Benedizione delle lapidi dei giocatori del Grande Torino sepolti a Torino. Erano presenti la dirigenza del Torino F.C parenti delle vittime e vecchie glorie; nel pomeriggio al Duomo San Giovanni Battista  di Via XX Settembre si è svolta la Santa Messa presieduta dal cappellano del Torino Don Riccardo Robella, la partecipazione della Prima squadra capitanata da Andrea Belotti e numerosi tifosi di ogni età. Terminata la funzione il pullman  con la squadra si è recata alla Basilica di Superga alla lapide in ricordo dei caduti dove sono stati letti tutti nomi, ad attendere il TORINO FC anche lì migliaia di sostenitori.
Dèsirèe Fadda
Visualizzazioni: 243 👁️
Mi chiamo Dèsirèe Fadda, sono una giornalista sportiva della regione Piemonte.
Ho terminato i miei studi universitari presso la Facoltà di Lingue e Letterature.  I miei hobby sono: lo sport da combattimento, ascoltare buona musica e leggere.