CulturaFilm

City Hunter Private Eyes: a settembre al cinema per tre giorni

By 29 Agosto 2019 No Comments

Torna la Stagione degli Anime al Cinema con un nuovo titolo. In occasione del 30° anniversario della prima messa in onda della celebre serie City Hunter Private Eyes approda al cinema. L’appuntamento, con la serie che ha fatto il pieno al botteghino giapponese con oltre 1 miliardo e mezzo di yen incassati, è dal 2 al 4 settembre.

City Hunter Private Eyes. Il detective Ryo Saeba, approda per la prima volta sul grande schermo grazie alla Stagione degli Anime al Cinema in collaborazione con Nexo Digital e Dynit.

L’appuntamento è fissato per il 2, 3 e 4 settembre con un personaggio diventato leggenda per tutti gli appassionati. City Hunter Private Eyes è infatti il nuovo lungometraggio realizzato in occasione del 30° anniversario della prima messa in onda giapponese della celebre serie animata. Una storia originale ricca di nuovi personaggi, ma anche di tutte le vecchie, mitiche conoscenze che abbiamo imparato ad amare.

Guarda il Trailer

Iscriviti al canale YouTube e attiva le notifiche.

Ryo Saeba è il celebre investigatore privato ossessionato dalle belle donne, sempre a caccia di criminali. Il suo quartier generale è a Shinjuku, a Tokyo, dove, investiga insieme alla collega Kaori. La modella, Ai Shindo, minacciata da misteriosi criminali e inconsapevolmente in possesso di una “chiave” legata a una cospirazione che coinvolge l’intera città.  Ai chiede aiuto al nostro detective, riuscirà il nostro beniamino a proteggere Ai e a salvare tutta Tokyo?

City Hunter Private Eyes, prodotto da Aniplex e Sunrise, è il quarto lungometraggio animato dedicato al detective creato da Tsukasa Hojo. Ha ottenuto un notevole successo in Giappone, dove ha incassato oltre 1 miliardo e mezzo di yen (circa 12 milioni di euro). Nel primo fine settimana, inoltre, l’anime ha incassato oltre 2 milioni di euro.

L’inedito lungometraggio è diretto da Kenji Kodama, già regista delle prime due serie animate di City Hunter, andate in onda in Italia negli anni Novanta. Il manga di City Hunter è stato pubblicato per ben otto anni. Ha battuto ogni record di vendite nel mondo, dando vita a 4 serie televisive, per un totale di 140 episodi e 6 lungometraggi. Così come nell’edizione giapponese, anche in Italia sono stati ingaggiati i doppiatori storici della seria animata.

A cura di Carlo Del Regno

Visualizzazioni: 0 👁️

Salernitano di origine, vivo a Firenze dal 2009. Sono Laureato Magistrale in Scienze della Comunicazione, presso l’Università di Firenze. Le mie tesi accademiche hanno riguardato il cinema e le serie tv. Nel 2018 ho conseguito un master in Social Media Marketing . Naturalmente sono un appassionato di Cinema, Serie TV e Serie Web. Un po’ nerd, un po’ critico. Quando posso mi dedico al filmaking (montaggio e post-produzione) rigorosamente tutto in stile naif. Ah, dimenticavo! Amo leggere e passeggiare all’aria aperta